Doppia cittadinanza: aggiornamento

Attualità

Le 22.000 firme, tra cui anche tante del Welschtirol, a favore della doppia cittadinanza per gli ex-austriaci tirolesi hanno costretto il Parlamento austriaco ad occuparsi del tema. I pareri di tutti i ministeri ed anche degli esperti ascoltati dall‘apposita commissione

Riconoscimento per welschtirol.eu

Attualità

Pubblichiamo quanto ricevuto e pubblicato sui siti del Nord Tirol stamane a conferma della validità del progetto portato avanti. Ringraziamo gli autori del testo.   TID   Tirol Informationsdienst   Medien-Information 20. Juni 2013   Der Wind der Freiheit weht auch in

L’Italia antifascista

Attualità

Nel 1924 fu conferita la cittadinanza onoraria in quel di Varese a Benito Mussolini, evento assai comune in epoca fascista. E forse anche in epoca post-fascista (si fa per dire..). Giovedì 6 giugno nel Consiglio comunale di Varese è stata

Orgoglio Tirolese.

Attualità

Il 21 Settembre del 1947 durante una manifestazione dell’ASAR a Mori, nel corteo autorizzato venne esposta una bandiera tirolese, questo scatenò la carica delle forze dell’ordine che sorvegliavano l’evolversi del pacifico evento. La bandiera, fu difesa da un gruppo di

Euregio: teoria e realtà

Attualità

   Certi politici parlano molto e volentieri dell’ „Euregio“, soprattutto quando il discorso sull‘unità e sull’indipendenza del nostro vecchio Tirolo diventa troppo insistente e l’Euregio rimane l’ultima scappatoia per poter disattendere le promesse dei “ discorsi della domenica”.  Un bell’esempio

Quando gli Italiani difendono l’autonomia…

Attualità

http://palermofrancesco.wordpress.com/2013/05/27/campostrini-i-nazionalisti-e-la-mistica-della-liberta/ http://www.schuetzen.com/uploads/media/2013-05-31_Elmar_Thaler__SSB__Lettera_Aperta_a_Paolo_Campostrini.pdf Cari lettori, oggi Vi propongo la lettura dei due link sopra riportati. Da parte mia solo un piccolo commento, perché il Landeskommandant Elmar Thaler è stato più che esauriente. Dopodiché ognuno di Voi si farà una propria idea. Il

SVP e PATT: QUO VADIS?

Attualità

  Nel panico di perdere le loro molto ben retribuite poltrone, SVP e PATT stanno facendo a gara a chi possa attribuirsi il primato dell‘“Italianità“´. Sulla pagina ufficiale della SVP il Dr. Zeller, giurista, controbatte alle attuali (e diffuse) aspirazioni

IATZ! 18 Maggio 2013.

Attualità

     Una bella giornata di condivisione del diritto all’autodeterminazione di molti popoli. Scozia, Fiandre, Catalogna, Veneto, Sudtirolo, Tibet erano presenti con stands dedicati per agevolare l’informazione e gli incontri, il tutto in una bellissima atmosfera di festa. Tutti i

Pagina 10 di 17« Prima...89101112...Ultima »