Buone Feste – Frohes Fest

Ricorrenze

Cari lettori,

L’intero Team di Welschtirol.eu augura a tutti voi i migliori auguri per un buon Natale ed un felice anno nuovo. Grazie per l’interessamento fino ad ora mostrato, vi invitiamo a seguirci anche nel prossimo anno per nuovi temi.

Liebe Leser,

Das gesamte Welschtirol.eu Team wünschst Allen ein fröhliches Weihnachtsfest und einen guten Rutsch ins Neue Jahr! Vielen Dank für Ihr Interesse und wir freuen uns auf Neue Themen im Jahr  2015.

6 risposte a “Buone Feste – Frohes Fest”

  1. Nicola scrive:

    Buone feste anche da parte mia, auguri a tutti i lettori ed al Team
    di Welschtirol.eu.

    Servus Nicola

  2. giovanni testori scrive:

    frohliches weihnachtsfest und gluckliches neues jahr fur alle! un buon anno e un buon natale per tutti voi da milano-mailand …giovanni

  3. Rofreit scrive:

    Buone feste a tutti voi che gestite questo bellissimo sito-internet.

  4. Reichfrau scrive:

    Frohe Weihnachten und ein glückliches neues Jahr.

  5. Giorgio VotoFranzJosef da Trieste scrive:

    I triestini autentici del Territorio Libero di Trieste, inviano a tutti voi amici del Welschtirol, e OVVIAMENTE del Südtirol, i loro più cari auguri.
    Nonostante le difficoltà che attraversiamo (dovute alle interferenze di truculenti politicanti italiani appartenenti a TUTTE le fazioni politiche peninsulari – non escluse QUELLE DELLA VALLE DEL PO – ), vi assicuriamo che stiamo riorganizzandoci dalle fondamenta.
    Pertanto l’augurio per il 2015 è semplice: UNA COLLABORAZIONE FRATERNA nel lavoro di liberazione dalla politica della repubblica italiana.
    Il Südtirol, il Welschtirol, il Kanaltal (Pontafel-Pontebba, Tarvis-Tarvisio), Friul-Orientale, Gorizia-Gorica-Görz, Monfalcone-Trzich, Grado e Territorio Libero di Trieste (Zona A e Zona B, triestini-italiani, triestini-sloveni, triestini-anazionali), possono e DEVONO collaborare assieme per un futuro da vivere con dignità senza nazionalismi e senza ideologie politiche.
    Queste NON SONO ASPIRAZIONI VELLEITARIE!
    Dobbiamo lavorare assieme per uscire dal PORCILE in cui siamo costretti a vivere da quasi 100 anni! ….. e rimandare a casa loro…. chi sappiamo!
    (Nota: Fin’ora siamo riusciti a raccogliere 42.000 euro (!), in un mese e mezzo, tra la povera gente…..e non….)

  6. Riccardo scrive:

    Auguri a tutti voi tirolesi di lingua italiana di un buon 2015!
    Speriamo che si avvicini il momento in cui ci sarà il superamento dello stato unitario, non solo per voi ma per gli stessi italiani.

Lascia un Commento

*